Delia e la lotta contro la depressione e i farmaci che non la aiutavano



Salve! Sono Delia, 5 anni fa ho perso mio figlio Mattia.


Aveva 1 anno e 2 mesi... ero diventata un "morto vivente"... per poter continuare a vivere sono andata dal psicologo, le ho detto che mi volevo ammazzare... che non volevo più vivere.

Mi hanno fatto prendere tante pasticche brutte, quintax, tavor, xanax... ero così drogata che non riuscivo nemmeno a parlare, alzarmi dal divano... ero più morta che viva, poi ovviamente ho provato anche a prenderle con l'alcool, io l'avevo detto che volevo morire, si vede che non mi hanno capito bene!

Poi il mio compagno mi ha aiutato a passare da tutta quella droga inutile alla cannabis medica e piano, piano ho ripreso la vita, rinunciando a tutta quella roba che faceva più male che bene!

La cannabis non uccide, ma salva la vita!!!

Diamo voce a questa meravigliosa pianta!!!😘

227 visualizzazioni