EMILIA ROMAGNA: smentiamo "i pochi casi di carenza"!!!

IMPORTANTISSSSSSIMOOOOO A tutti i pazienti dell'EMILIA ROMAGNA! Smentiamo l'Assessore Venturi che in risposta ad un question time ieri ha affermato in consiglio regionale che "sono stati pochi i casi segnalati di carenza e indisponibilità". Non sappiamo quale sia il sistema di rilevazione del fabbisogno da parte della regione, ma evidentemente fa fatica a registrare la realtà. Realtà con la quale si scontrano invece tutti i pazienti che si curano con cannabis terapeutica, da quasi un anno a questa parte. Invitiamo quindi tutti i pazienti dell'Emilia Romagna che dovessero trovare difficoltà a vedere evasa la propria prescrizione medica (con più di 7 gg di ritardo) ad inviare una mail di protesta a Antonio.Brambilla@regione.emilia-romagna.it mettendo in cc comitatopazienticannabismedica@gmail.com indicando preparazione richiesta e farmacie interpellate. Copiate ed incollate nella mail il seguente testo:

A: Antonio.Brambilla@regione.emilia-romagna.it CC comitatopazienticannabismedica@gmail.com

OGGETTO: segnalazione mancata fornitura cannabis terapeutica

Io sottoscritta/o ____________________segnalo che in data ___/_____/_____ ho presentato una prescrizione per la fornitura di______________________presso la farmacia _____________________ sita a ________________la quale non ha potuto soddisfare la mia richiesta per mancata disponibilità del medicinale.

Non avendo avuto rassicurazione sui tempi di fornitura/essendo necessari più di 7 giorni dalla richiesta per ricevere il medicinale _____________________ sono a segnalare alle autorità sanitarie regionali competenti la messa a rischio della continuità terapeutica e quindi la possibile lesione del mio diritto di cura. Resta inteso che mi riservo ogni ulteriore azione a difesa del mio diritto alla salute.

Con la presente autorizzo al trattamento dei dati qui contenuti per le procedure necessarie alla gestione della mia segnalazione.

In attesa di un cortese cenno di riscontro, porgo cordiali saluti.

In fede

Preghiamo le farmacie di dare anche comunicazione, Matteo Paolo Mantovani, Sandro Meschiari,Marco Ternelli


29 visualizzazioni